LA RIQUALIFICAZIONE DELLE TRE PIAZZE SUL MARE ATTRAVERSO UN NUOVO SISTEMA DI MOBILITÀ SOSTENIBILE

Il nuovo waterfront di Termoli comprende il nuovo PRP e la riqualificazione del centro urbano. Il PRP nasce dalle Linee Guida Regione Molise e dalla condivisione dei contenuti con altre Amministrazioni e con gli utilizzatori. Le dimensioni del layout risolvono il problema dell’insabbiamento portuale e con l’ampliamento per fasi, il soddisfacimento dei futuri bisogni degli operatori. La nuova distribuzione di funzioni e servizi migliora le relazioni tra attività portuali e borgo marinaro. Al sistema passante-parcheggio è lasciato il compito di dare ordine e qualità alla città, ponendosi a servizio della mobilità sostenibile dell’area, progettata secondo il recupero percettivo-funzionale dei luoghi, che da spazi di degrado o destinati alla sosta veicolare diventano luoghi di aggregazione e attrazione. Il valore delle recuperate matrici storiche del centro è arricchito da volumi ipogei destinati a funzioni ricettive, commerciali e da un nuovo contenitore culturale a servizio della città.