MENOWATT GE, LA SMART CITY COMINCIA DALLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Le tecnologie sviluppate dall’azienda consentono non solo di abbattere i consumi ma di gestire da remoto tanti servizi in modo intelligente. Il caso di Francavilla al Mare.

Un sistema di illuminazione che non solo abbatte i consumi ma diventa un’infrastruttura strategica per la città intelligente. È questo il cuore dell’attività di Menowatt Ge, azienda attiva nella green e white economy con progetti e prodotti brevettati dedicati all’efficienza energetica. Una realtà che vanta una forte esperienza nella pubblica illuminazione, con interventi effettuati in oltre 400 Comuni per una media nella riduzione dei consumi pari a circa il 45%.
La ricerca sviluppata dall’azienda si concentra sulle tecnologie che trasformano il punto luce in un vero e proprio hub per servizi integrati di smart city. Un caso significativo è rappresentato dal Comune di Francavilla al Mare, in provincia di Chieti, dove contestualmente all’intervento di efficientamento energetico all’impianto di illuminazione è stato predisposto un sistema per gestire una serie di servizi. L’intervento ha coinvolto 3908 punti luminosi su un totale di 4188: grazie all’installazione dei sistemi Menowatt Ge, i consumi sono stati ridotti del 48%. Un intervento di riqualificazione, realizzato grazie all’attenzione dell’amministrazione comunale per uno sviluppo sostenibile, che ha voluto guardare più in là. All’interno del corpo illuminante è stata inserita una tecnologia radio con frequenza di trasmissione 169 MHz che non solo permette di telegestire e telecontrollare le funzioni di illuminazione, ma grazie alla quale è possibile gestire da remoto diverse attività, tra cui il monitoraggio dell’inquinamento acustico, la misurazione delle polveri sottili, il controllo dello stato di utilizzo dei cassonetti di nettezza urbana e il sistema di videosorveglianza. In realtà, una volta creata l’infrastruttura radio, sono molteplici i servizi attivabili in base alle diverse esigenze del territorio: una illuminazione pubblica più efficiente è solo il primo passo per una città più vivibile, sostenibile e attenta ai consumi.
Menowatt Ge è tra le prime ESCo (Energy Service Company) accreditate AEEGSI/GSE ad essere certificata UNI CEI 11352. Nell’assetto societario figurano Legambiente, a testimonianza dell’impegno verso la sostenibilità e la tutela ambientale, e Nem Sgr Spa, altra partecipazione che dimostra la capacità pionieristica di ideazione, progettazione e produzione messa in campo.