Via Quintilino

Progetto di nuova costruzione per edifici in edilizia residenziale sociale a Milano

Il progetto prevede la realizzazione di tre corpi di fabbrica per un totale di 89 residenze di varie metrature, in via Quintiliano, all’interno della zona 4, a sud-est di Milano.
Le altezze degli edifici (dai 3 ai 6 piani fuori terra), collegati fra loro, sono definite in modo da agevolare l’irraggiamento delle residenze e della corte. La loro disposizione permette di avere un grande spazio centrale caratterizzato da un’area verde – così come la copertura di uno degli edifici adibita a orti urbani, gestiti dagli inquilini – che rappresenta un significativo punto di incontro.
In prossimità dell’ingresso un’area a pilotis, arricchita con sedute e giochi per bambini, e una sala comune, attrezzata con cucina per incontri e attività comuni, sono pensate come spazio di ritrovo e centro di aggregazione per tutti i condomini.
Lasciato libero da costruzioni, l’ingresso al lotto apre un cono ottico tra gli spazi interni ed esterni del complesso, relazionandosi con la città e il quartiere e ampliando la visuale delle residenze.