UN FUTURO AFFIDABILE PER LA CITTÀ – II PARTE

Un futuro affidabile per la città.
Apertura al cambiamento e rischio accettabile nel governo del territorio – II parte

a cura di: INU / URBIT / rivista URBANISTICA / Planum

 

PROGRAMMA

Terza Sessione | Casi ed esperienze a confronto 

Presenta:
Carlo Alberto Barbieri, Politecnico di Torino

Illustrazione dei contributi selezionati:

 “La gestione dei beni comuni urbani e l’evoluzione della disciplina urbanistica”
Elisa Conticelli, Stefania Proli, Università di Bologna

“Comunità resilienti ai disastri ambientali”
Chiara Camaioni e Rosalba D’Onofrio, Università di Camerino

“Il ruolo degli eco-distretti nel governo della transizione urbana”
Massimo Tadi, Politecnico di Milano

“Nuovi protocolli per pianificare l’emergenza: il caso di Sulmona”
Luana Di Lodovico, Donato Di Ludovico, Maria Basi, Università dell’Aquila

“Petrolio: risorsa affidabile o detrattore territoriale diffuso?”
Saverio Santangelo, Carla Musacchio, Francesca Perrone, Università di Roma La Sapienza

Ne discutono:
Giulia Fini, Politecnico di Milano
Marichela Sepe, IRIS CNR, Napoli

 

Quarta Sessione | Tavola rotonda conclusiva

Modera:
Patrizia Gabellini, Politecnico di Milano

Intervengono:
Maurizio Carta, Università di Palermo
Carlo Gasparrini, Università di Napoli Federico II
Paolo La Greca, Università di Catania
Ornella Segnalini, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Silvia Viviani, Presidente dell’Istituto Nazionale di Urbanistica

 


Comitato Scientifico: Michele Talia (presidente), Angela Barbanente, Carlo Alberto Barbieri, Giuseppe De Luca, Patrizia Gabellini, Carlo Gasparrini, Paolo La Greca, Roberto Mascarucci, Francesco Domenico Moccia, Federico Oliva, Pierluigi Properzi, Francesco Rossi, Stefano Stanghellini, Silvia Viviani.

Coordinamento Tecnico Scientifico: Carolina Giaimo, Rosalba D’Onofrio, Giulia Fini, Laura Pogliani, Marichela Sepe.