Norme e strumenti per contrastare il consumo di suolo. Quali prospettive per la pianificazione del territorio?

A cura di:
Andrea Arcidiacono, Vice Presidente INU, Politecnico di Milano
andrea.arcidiacono@polimi.it
Laura Fregolent, Presidente Inu Veneto, Università Iuav di Venezia
laura.fregolent@iuav.it

 

Il convegno si propone di riflettere sulle prospettive di contenimento del consumo di suolo a partire da un esame critico delle strategie, delle direttive e delle discipline normative, elaborate a livello europeo, nazionale e regionale. L’intento è di verificare le ricadute effettive di questi dispositivi di indirizzo e di prescrizione sugli strumenti di governo del territorio alle differenti scale di azione e i livelli di efficacia nel contenimento dei processi di trasformazione urbanizzativa dei suoli.

 

PROGRAMMA

9,00 – Registrazione dei partecipanti

9,15 – Inizio dei lavori

Coordinano:
Andrea Arcidiacono, Vice Presidente INU, Politecnico di Milano
Laura Fregolent, Presidente INU Veneto, Università Iuav di Venezia
Relazioni introduttive dei curatori

9,50 – 10,10
“Strategie e politiche della Commissione europea per il contenimento del consumo di suolo”
Luca Montanarella, Joint Research Center

10,10 – 10,30
“Quali prospettive e priorità per una legge nazionale?”
Michele Munafò, ISPRA

10,30 – 10,50
“La legge regionale del Veneto n. 14/2017 e indirizzi operativi del Piano territoriale”
Maurizio De Gennaro, Direttore settore Urbanistica, Direzione Pianificazione Territoriale, Regione Veneto

10,50 – 11,10
“La legge regionale dell’Emilia Romagna. Quale prospettiva verso il consumo di suolo zero”
Roberto Gabrielli, Direttore Servizio Pianificazione territoriale e urbanistica, dei trasporti e del paesaggio, Regione Emilia Romagna

11,10 – 11,30
“Limitare il consumo di suolo nella pianificazione comunale. Forlì SOS 4 LIFE”
Francesca Gardini
, Assessore all’Urbanistica, Comune di Forlì
Stefano Bazzocchi, Servizio Pianificazione territoriale e urbanistica, Comune di Forlì

11,30 – 11,50
“La sfida della rigenerazione urbana senza consumo di suolo. Il caso di Venezia”
Danilo Gerotto, Direzione Sviluppo del Territorio e Città sostenibile, Comune di Venezia

11,50 – 12,10
“Limitare il consumo di suolo e progetto di reti ambientali. Il caso di Parma”
Emanuela Montanini, Responsabile Pianificazione Generale, Comune di Parma

12,10 – 12,30
“Limitare il consumo di suolo nella pianificazione comunale. Il caso di Treviso”
Stefano Barbieri, Dirigente Settore Urbanistica, Comune di Treviso

12,30 – 12,50
“Progettare il paesaggio e limitare il consumo di suolo”
Angela Barbanente, Politecnico di Bari

12,50 – 13,10
“Pianificazione urbanistica e consumo di suolo. Per un approccio non settoriale”
Francesco Domenico Moccia, Università di Napoli Federico II

13,10 – 13,30
“Contenere lo spreco di suolo per un nuovo modello di urbanistica”
Silvia Viviani, Presidente INU

13,30 – Fine dei lavori