PROGETTO SOS4LIFE – SAVE OUR SOIL FOR LIFE – LIFE15 ENV/IT/000225

Verso il consumo netto di suolo zero

Il progetto intende dimostrare l’applicabilità a scala comunale della strategia europea del consumo di suolo a saldo.
Ciascuno dei 3 comuni coinvolti ha misurato il livello di consumo e impermeabilizzazione del suolo, ricostruendo il quadro attuale e le dinamiche evolutive storiche del fenomeno. Questi dati sono funzionali alla costruzione di un sistema di monitoraggio che possa essere replicato a scala regionale.
Sono state predisposte mappe tematiche dei principali servizi ecosistemici ed è stato stimato l’impatto dell’espansione urbana in termini di perdita di servizi ecosistemici.
Uno specifico studio, che ha interessatoil territorio di Carpi, ha consentito di valutare, la quantità e qualità di servizi ecosistemici che possono essere forniti dalle varie tipologie di suoli urbani non impermeabilizzati.
Il progetto prevede la redazione di nuovi strumenti urbanistici comunali contenenti norme per limitare, mitigare e compensare il consumo di suolo, per incentivare la rigenerazione urbana e per rendere più resiliente la città al cambiamento climatico.
Sono previsti anche 3 interventi di “desigillazione” di superfici impermeabilizzate con sistemazione a verde (uno per ciascuno dei Comuni partner). L’obiettivo è dimostrare la possibilità di ripristino di alcuni servizi ecosistemici e di riuso del top soil proveniente da altre aree oggetto di interventi di trasformazione: così è possibile creare un circolo virtuoso fra nuove urbanizzazioni e interventi compensativi.