RAVENNA RIGENERA

Storia Cultura Archeologia Mare Turismo

Storia Cultura Archeologia Mare Turismo

La strategia
La strategia, che accompagna il progetto, punta ad unire aree ed elementi di interesse al fine di ottenere un percorso ideale dalla città storica, con i suoi monumenti e le sue piazze principali, al nuovo quartiere Darsena e, attraverso quest’ultimo, al mare e alle aree naturali di pregio. Viceversa punta a costituire, attraverso la Darsena, un ingresso dal mare alla città storica.
Gli interventi e le azioni cercheranno di elevare la qualità insediativa ed ambientale per i cittadini, attraverso la qualificazione dei servizi, l’incremento quantitativo e qualitativo degli spazi pubblici, la valorizzazione del patrimonio identitario, culturale e paesaggistico, il benessere ambientale e lo sviluppo della mobilità sostenibile, l’incremento della resilienza del sistema abitativo rispetto ai cambiamenti climatici.

La rigenerazione dell’ex caserma militare
Intervento principale della strategia è la rigenerazione/riconversione dell’ex Caserma Militare che prevede la “restituzione” dello spazio-recinto alla comunità ravennate e la sua destinazione a parco, giardino e orto pubblico.
Il progetto prende spunto dalla storia e ripropone l’impianto ottocentesco, con funzioni contemporanee e un ritorno all’assetto vuoto/pieni dell’impianto.

Il progetto consente di:
• migliorare la permeabilità dei suoli, favorire il riequilibrio ecologico e la ricostituzione di un miglior habitat naturale, nell’ambiente urbano, mediante un’importante opera di desigillatura, di circa mq. 14.000, di piazzali in cemento;
• migliorare le caratteristiche meteo-climatiche locali e mitigare le isole di calore, ridurre la concentrazione di inquinanti in atmosfera e migliorare la termoregolazione degli insediamenti urbani, mediante la rimozione dell’amianto inquinante e la realizzazione di un’ampia superficie a verde.