SOCIAL HOUSING OFF

 

GRATTACIELO INTESA SANPAOLO
“Il futuro è l’unico posto dove possiamo andare” – Renzo Piano
Urbanpromo 2017 offre l’opportunità di condividere un momento conviviale nella straordinaria cornice della serra bioclimatica al 36° piano del grattacielo Intesa San Paolo.
Bianco e luminoso, l’edificio progettato da Renzo Piano è stato realizzato tra il 2010 e il 2015 e ha arricchito lo skyline della capitale subalpina. Oggi rappresenta non solo il cuore finanziario della città ma anche un punto di incontro culturale e artistico molto apprezzato e fruito dai torinesi.
Il grattacielo è un edificio “verde”, che consuma fino al 45% di energia in meno rispetto ad analoghe superfici occupate. Ha un’altezza di 166 metri, occupa un’area di 7.000 mq ed è costato 500 milioni di euro.
Comprende uffici per oltre duemila persone, una sala conferenze da 264 posti, la serra bioclimatica e il giardino panoramico in quota.

 

OGR TORINO
Da officine dei treni a officine delle idee
Il progetto OGR, già insignito del Premio URBANISTICA nella categoria “Qualità delle infrastrutture e degli spazi pubblici” in occasione di Urbanpomo nel 2015, sarà nel pieno del Big Bang, una festa lunga 15 giorni che riempirà gli spazi recuperati e restituiti alla città grazie all’impegno di Fondazione CRT, con concerti, installazioni e laboratori gratuiti e aperti a tutti.
Durante la visita sarà possibile entrare nella Sala Fucine, spazio dedicato alle Arti Performative, e visitare i primi progetti artistici appositamente realizzati per lo spazio: “Procession of Reparationists”, installazione scultorea realizzata per la corte est delle OGR dall’artista sudafricano William Kentridge, il dipinto murale “Track” dell’artista venezuelano Artura Herrera e l’installazione ambientale “Tutto Infinito” di Patrick Tuttofuoco.