LABORATORIO NAZIONALE SULLA RIGENERAZIONE URBANA. BUONE PRATICHE 2018

Esperienze dai territori

Il Laboratorio Nazionale sulla Rigenerazione Urbana nasce nel maggio 2016, a seguito della sottoscrizione del Protocollo d’intesa tra Confcommercio-Imprese per l’Italia e l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) per la promozione della rigenerazione sociale ed economica delle aree urbane. Il Laboratorio è inteso come luogo di confronto tra le Confcommercio territoriali e le Amministrazioni locali ed è coordinato dal Settore Urbanistica di Confcommercio nazionale. Lo scopo è la diffusione di buone pratiche tra i territori che, aderendo alla sperimentazione, hanno sottoscritto accordi locali per dar vita ad iniziative condivise con l’obiettivo di: rigenerare le città, incidendo sugli strumenti urbanistici e sulle norme; introdurre misure di fiscalità di vantaggio; costituire partenariati per la redazione di progetti a valere sulle risorse nazionali ed europee; formare professionalità in grado di gestire i processi partecipati di rigenerazione urbana.

Quest’anno si è dato avvio ad una fase concreta della sperimentazione, che si è sviluppata in quattro incontri tematici sul territorio italiano nei quali sono stati approfonditi diversi fattori che contribuiscono ai processi di rigenerazione urbana: commercio, innovazione, sport, cultura, turismo e riutilizzo degli spazi dismessi. A Urbanpromo vengono presentate le migliori pratiche sviluppate, quest’anno, dal Sistema Confcommercio. Il percorso del Laboratorio 2018 ha coinvolto operativamente numerosi attori locali da tutto il territorio nazionale ed è stato abbinato alle tappe del roadshow sulle politiche e i finanziamenti europei, promosso dalla Delegazione Confcommercio presso l’Ue.