PRESENTE E FUTURO DELLE CITTÀ: DAL BANDO PERIFERIE ALLA NUOVA URBANITÀ – II PARTE

Presente e futuro delle città: dal bando periferie alla nuova urbanità.
Affrontare le criticità di oggi pensando alla società del domani.

a cura di: INU – Istituto Nazionale di Urbanistica

Nella seconda parte del convegno, in continuità con la presentazione delle proposte dei Comuni per la partecipazione al bando periferie, svolta nella precedente edizione di Urbanpromo, le città impegnate nell’attuazione dei programmi hanno la possibilità di confrontarsi fra loro.

Utilizzo delle risorse, capacità di spesa, partecipazione, modalità attuative, intersettorialità e tempi sono alcuni aspetti rilevanti per l’efficacia dei progetti finanziati. In un vivace confronto fra le amministrazioni impegnate a rendere concrete le loro intenzioni di miglioramento delle città, saranno raccontati e verificati i “lavori in corso”.

 

PROGRAMMA

Sessione di comunicazione, confronto e approfondimento
14 Città intorno a un tavolo

Moderatori:
Carlo Gasparrini, Giunta Esecutiva INU, Università di Napoli Federico II
Paolo La Greca, Presidente INU Sicilia, Università di Catania

 

Partecipano:
Anna Prat, Unità Sviluppo Piano Periferie, Comune di Milano
Francesco Caruso, Assessore alla Riqualificazione urbana, Comune di Cosenza
Marina Cassin, Direttore Servizio Programmi Complessi, Comune di Trieste
Sergio De Cola, Assessore all’Urbanistica, Comune di Messina
Federica Del Conte, Assessore Urbanistica e Rigenerazione urbana, Comune di Ravenna
Francesco Evangelisti, Direttore Settore Piani e Progetti Urbanistici, Comune di Bologna
Francesca Gardini, Assessore Urbanistica e Lavori Pubblici, Comune di Forlì
Riccardo Ginanneschi, Assessore allo Sviluppo Economico, Comune di Grosseto
Valeria Mancinelli*, Sindaco di Ancona
Filippo Nogarin*, Sindaco di Livorno, Alessandro Aurigi*, Assessore all’Urbanistica del Comune di Livorno
Raffaella Saraconi, Assessore alle Politiche per l’Urbanistica e le Periferie Urbane, Comune di Viterbo
Carla Tedesco, Assessore Urbanistica, Comune di Bari
Michela Tiboni, Assessore Urbanistica e Pianificazione sostenibile, Comune di Brescia
Anna Maria Vandelli, Assessore Urbanistica, Comune di Modena

Considerazioni conclusive:
Luigi Pingitore, Segretario Generale INU

 

(*) in attesa di conferma