PROGETTI PER LE CITTÀ ACCESSIBILI A TUTTI

Progetti per le città accessibili a tutti

a cura di: INU / URBIT

Il Progetto Paese Città accessibili a tutti è un programma pluriennale dell’Istituto Nazionale di Urbanistica, avviato nel 2016 con l’adesione di importanti enti, ha affrontato il rapporto che gli interventi sull’accessibilità a “360 gradi” hanno nei confronti del disegno delle città (piano, programma, progetto, gestione).
Dal workshop tenutosi alla BISP 2017, è stato intrapreso il percorso che porterà l’Istituto a delineare, con il XXX Congresso di Trento del 2019, le linee guida in tema di politiche integrate per le città accessibili considerando questo obiettivo fondamentale per una maggiore efficienza degli interventi.
L’incontro promosso da INU-URBIT prevede di sintetizzare gli indirizzi e gli orientamenti emersi negli incontri finora realizzati che si sono basati sul confronto di esperienze eterogenee in atto inerenti le barriere (architettoniche, sensoriali, percettive e cognitive, nonché sociali, sanitarie, economiche e culturali) che limitano l’accesso delle persone ma anche di trarre insegnamenti dai progetti.
Nel corso dell’iniziativa verrà presentato il volume “Politiche integrate città accessibili. Miglioramento del funzionamento urbano”, INU Edizioni 2017.

 

PROGRAMMA

Coordina:
Marisa Fantin, Vice presidente INU

“Per una nuova rilevanza sociale dell’urbanistica”
Luigi Pingitore
, Segretario Nazionale INU

 

Progetti per città accessibili

“CAMBIARE LA PROSPETTIVA”

Introduce:
Piera Nobili, Vicepresidente CERPA Italia Onlus

“Accessibilità e sostenibilità come concetti strategici del cambiamento urbano”
Mario Occhiuto
, Sindaco del Comune di Cosenza

“Percorsi formativi per comunità accessibili”
Andrea Valdrè
, Centro Regionale per l’Accessibilità-Regione Toscana

 

“VISIONE INTEGRATA PER TERRITORI ACCESSIBILI”

Introduce:
Alessandro Bruni, Presidente INU Umbria

“Le tre Anime di Spello: Accessibile – Accogliente – Attrattiva”
Moreno Landrini
, Sindaco del Comune di Spello

“Città nella città: soluzioni per l’autonomia e la qualità della vita delle persone”
Claudio Menichelli
, Studio Menichelli, Istituto Serafico di Assisi

 

“SPAZIO PUBBLICO, ACCESSIBILITÀ E RIGENERAZIONE”

Introduce:
Francesco Alberti, Presidente INU Toscana

“Villaggio scolastico, rigenerazione urbana e città inclusiva”
Samuele Lippi
, Sindaco del Comune di Cecina

“Turismo accessibile a tutti, Progetto tre S 360°: Sea Sand Sun”
Massimo Lattanzi
, Presidente Tutto Possibile Onlus, Grosseto

 

“DALLE ESPERIENZE ITALIANE LE PRIME LINEE GUIDA PER POLITICHE INTEGRATE”

Iginio Rossi, Coordinatore Progetto Paese Città Accessibili, INU-URBIT