RIGENERAZIONE URBANA: PROSPETTIVA PUBBLICA E PRIVATA

Simona Giustino, Alessandra Susanna, CDP Investimenti SGR


Uno degli argomenti più discussi degli ultimi tempi è sicuramente la Rigenerazione Urbana, oggi parte integrante di politiche nazionali ed europee. Edifici dismessi, aree sottoutilizzate, interi quartieri degradati, criticità ambientali: è necessario reinventare le città, trasformarle con interventi sistemici ecosostenibili finalizzati al miglioramento delle condizioni urbanistiche e socio-economiche, attraverso la riqualificazione e riorganizzazione degli spazi, l’infrastrutturazione del territorio, l’inserimento di funzioni che rispondano alle necessità espresse dal mercato.
A tal fine sembra necessaria in primis una progettualità integrata che coniughi gli aspetti legati all’edilizia e all’ambiente con obiettivi più generali legati alla dimensione…

PREMIO URBANISTICA

Il Premio URBANISTICA, giunto alla XIV edizione, è conferito ai progetti esposti nella precedente edizione di Urbanpromo. I progetti premiati nell’edizione 2020 sono stati scelti tra quelli esposti nella Gallery multimediale e nella Mostra tenutasi a Torino presso la Nuvola Lavazza tramite il voto espresso dai visitatori di Urbanpromo nel corso della manifestazione.
Dall’edizione 2016 i progetti sono valutati con riferimento ai seguenti contenuti, individuati dal Direttore della rivista per evidenziare i temi più importanti dell’urbanistica contemporanea: nuove modalità dell’abitare e del produrre; rigenerazione ambientale, economica e sociale; innovazione tecnologica per la gestione urbana.

PROGRAMMA

NUOVE MODALITÀ DELL’ABITARE E DEL PRODURRE
Progetti premiati:

“L’ex…

IL RAPPORTO PUBBLICO-PRIVATO NELLE ESPERIENZE DI RIGENERAZIONE TERRITORIALE E URBANA

AREXPO


Gli obiettivi della sessione, in continuità con i temi trattati nelle edizioni precedenti, quest’anno, con rinnovati interlocutori di primaria importanza, pubblici e privati, riguardano:
– il ruolo degli ecosistemi abilitanti: attori, ruoli e relazioni tra il pubblico ed il privato per una progettualità di interventi di valorizzazione territoriale ed urbana;
– le competenze ed il know how sotteso per implementare modelli win-win con il contributo dell’innovazione sociale, l’utilizzo delle risorse economiche e la rilevanza di un public procurement efficace;
– il valore della comunicazione, l’analisi dell’impatto sociale e la sostenibilità per lo sviluppo locale.
Di particolare interesse l’individuazione di elementi distintivi e…

OBIETTIVI, STRATEGIE E AZIONI DEI NUOVI PIANI TERRITORIALI E URBANISTICI

Stefano Stanghellini, Presidente URBIT


Il convegno si compone di due parti.
La cornice della prima parte è costituita dall’attività di pianificazione che alcune Città Metropolitane hanno intrapreso, svolgendo le funzioni loro attribuite dalla legge 56/2014 con l’adozione di alcuni elementi di spiccata originalità. Fra le attività avviate, alla luce dei 17 obiettivi per lo sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 stanno suscitando particolare interesse i contenuti e l’articolazione del Piano Strategico Metropolitano e del Piano Territoriale Metropolitano, nonché le loro reciproche interdipendenze.
Protagonisti delle seconda parte sono i Piani Urbanistici Generali che alcune Amministrazioni comunali stanno elaborando per realizzare, nei loro territori, quelle…

ABITARE LA PROSSIMITÀ

Giordana Ferri, FHS – Fondazione Housing Sociale
Ezio Manzini, DESIS Network


Il tema
La “città dei 15 minuti” è una città che si offre come una piattaforma in cui tutto ciò che serve e tutto ciò che si deve fare quotidianamente sta a pochi minuti a piedi da dove si abita. Essa diventa quindi, a tutti gli effetti, un territorio da abitare: un abitare che si estende dalla residenza al quartiere e alle diverse attività e servizi che in esso si possono trovare. E, per questo, propone una visione dell’abitare contemporaneo basato su una nuova idea di prossimità e dei valori che…