UNIVERSITÀ, CITTÀ E TERRITORIO

Ha una significativa esperienza di ricerca accademica ed industriale sin dal 1988, sviluppata anche attraverso numerose collaborazioni multidisciplinari nazionali ed internazionali.Laura Fregolent, Carolina Giaimo, Patrizia Lombardi, Stefano Stanghellini


Il Convegno sviluppa il tema attorno a tre questioni centrali, che propongono altrettante strategie di attenzione: uno sguardo è endogeno, rivolto a progettualità e modelli di assetto spaziale, ambientale, tecnologico, energetico di Campus sostenibile; uno sguardo è esogeno, indaga rapporti e sinergie fra università e sistema urbano in termini di capacità di innescare processi complessi di rigenerazione dei tessuti urbani, come attrezzatura di interesse generale che genera nuove economie; uno guardo…

LE RETI PEDONALI COME MODELLI SOSTENIBILI DI SVILUPPO DELLE CITTÀ E DELLE AREE INTERNE

Carmen GianninoRosario Pavia, INU – URBIT


La crescente attenzione alla tutela ambientale, alla sicurezza delle reti stradali e allo sviluppo sostenibile delle città e delle aree interne del nostro paese, ha contribuito a rilanciare il tema della mobilità dolce o lenta intesa come rete ciclabile e pedonale.

In particolare, la mobilità pedonale rappresenta oggi una grande opportunità per la riqualificazione urbana e la valorizzazione dei centri storici e dei borghi delle aree interne.

Gli itinerari a piedi consentono di vivere a pieno un territorio e di interagire con la popolazione locale, la natura e la cultura dei luoghi, aiutano a far…