Laura Fregolent, Carolina Giaimo, Patrizia Lombardi, Stefano Stanghellini


Il Convegno sviluppa il tema attorno a tre questioni centrali, che propongono altrettante strategie di attenzione: uno sguardo è endogeno, rivolto a progettualità e modelli di assetto spaziale, ambientale, tecnologico, energetico di Campus sostenibile; uno sguardo è esogeno, indaga rapporti e sinergie fra università e sistema urbano in termini di capacità di innescare processi complessi di rigenerazione dei tessuti urbani, come attrezzatura di interesse generale che genera nuove economie; uno guardo è trasversale, sviluppa il rapporto con istituzioni, enti, associazioni, aziende, imprese e l’impatto sugli aspetti economico-sociali e territoriali.

L’evento è organizzato in collaborazione con RUS – Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile nell’ambito del pre-festival dell’ASVIS – Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile

Curatori e relatori:
Laura Fregolent Università Iuav di Venezia
Laura Fregolent, Professore di Tecnica e pianificazione urbanistica (Iuav) è Presidente di INU Veneto.
Svolge attività di ricerca nel campo degli studi urbani con particolare attenzione ai processi di trasformazione urbana e insediativa ed è co-direttore della rivista Archivio di Studi Urbani e Regionali (FrancoAngeli).
Carolina Giaimo Politecnico di Torino
Architetto, Professore associato di Urbanistica presso il Dist/Politecnico e Università di Torino. Membro di Consiglio direttivo e Giunta esecutiva nazionali dell’INU, Membro del CdA di Urbit, coordinatrice della Community “Ricerche e sperimentazioni nuovi standard”, vicepresidente della Sezione INU Piemonte e VdA, Membro della redazione scientifica di Urbanistica.
Patrizia Lombardi Politecnico di Torino
Professore ordinario di Estimo e Prorettore del Politecnico di Torino è Presidente della RUS, Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile RUS e componente del Comitato di Coordinamento della SIEV. Si occupa di campus sostenibili, transizione energetica dei territori ed economia circolare.

Contributi

Esegui il login o registrati per inserire un commento Commenta