Paolo Testa, Confcommercio-Imprese per l’Italia, Settore Urbanistica e Rigenerazione Urbana


Le imprese del terziario di mercato contribuiscono notoriamente alla vitalità delle città italiane, tanto nei grandi centri quanto nei piccoli borghi, valorizzandone le identità e facendone centri di produzione di valore. Oltre la semplice constatazione, appare sempre più necessario indagare i processi trasformativi in corso nei sistemi urbani per comprendere quali nuovi modelli di sviluppo possano consentire un’armonica crescita delle città e del loro tessuto diffuso di attività economiche.

Il convegno organizzato da Confcommercio-Imprese per l’Italia propone una riflessione sull’importanza del dato come fonte di conoscenza per guidare processi di rigenerazione urbana sostenibile e valorizzare, al contempo, il ruolo degli attori economici urbani. Con l’occasione verrà quindi illustrato l’impegno della Confederazione nel promuovere un’attenta analisi dei fenomeni in atto nelle città, finalizzata a creare politiche efficaci e appropriate ai diversi contesti, oltre che ad incrementare l’attrattività dei centri italiani.

Lo sviluppo della conoscenza della dimensione urbana – dalla particolare angolazione di un’associazione d’impresa – si avvale di letture multidisciplinari, metodologie complementari e il fondamentale coinvolgimento di competenze e soggetti diversi. Combinando set di indicatori appositamente individuati e riscontri dai territori, l’azione di Confcommercio intende concentrarsi su ambiti di indagine concreti e particolarmente rilevanti per la vita in città – tanto per gli operatori economici quanto per i cittadini – fino a costruire una lettura integrata di fenomeni urbani quali, ad esempio, il terziario urbano di mercato, il turismo, la cultura, la transizione digitale, la movida, lo smart working, la mobilità e la logistica, lo spazio pubblico, la trasformazione dell’ambiente urbano e le dimensioni della prossimità, il ruolo delle Pubbliche amministrazioni.


Ore 14:00 ingresso in sala

Ore 14:30 inizio dei lavori


Videomessaggio:
Carlo Sangalli*, Presidente Confcommercio – Imprese per l’Italia

Saluti istituzionali:
Enrico Postacchini**, Componente di Giunta con incarico per Commercio e Città, Confcommercio-Imprese per l’Italia
Stefano Stanghellini, Presidente onorario INU 

Relazione introduttiva:
Paolo Testa, Responsabile Settore Urbanistica e Rigenerazione Urbana, Confcommercio-Imprese per l’Italia

Prima sessione: “Conoscere e affrontare i fenomeni che stanno cambiando le città
In questa sessione vengono analizzati alcuni dei fenomeni urbani che saranno oggetto del nuovo percorso di Confcommercio-Imprese per l’Italia per lo sviluppo delle città, attraverso il confronto tra la testimonianza di un esperto e la visione di un rappresentante Confcommercio.

Moderatrice:
Paola Pierotti, giornalista PPAN

“Terziario urbano di mercato: il progetto d_Bari”
Roberto Covolo, Componente dello Staff del Sindaco, Comune di Bari
Vito D’Ingeo●●, Vicepresidente Confcommercio Bari-BAT 

“Mobilità urbana: i nodi di MAAS, logistica e delivery”
Alessandro Delpiano, Direttore Area Pianificazione territoriale e mobilità sostenibile, Città Metropolitana di Bologna 
Enrico Zavi, Responsabile Settore Infrastrutture, Trasporti, Logistica e Mobilità, Confcommercio-Imprese per l’Italia

“Turismo: governare gli eccessi e generare sviluppo”
Josep Ejarque, Destination Manager  FTourism & Marketing

“Demografia: come evolvono le città in una società che invecchia”
Paolo Odone, Presidente Confcommercio Genova
Luca Pallavicini, Presidente Confcommercio Salute, Sanità e Cura

Seconda sessione: “L’importanza dei dati per il protagonismo del terziario di mercato in ambito urbano
In questa sessione si approfondiranno le tendenze e le esperienze in corso riguardo agli strumenti di sviluppo della conoscenza a disposizione dei decisori e dei portatori di interesse per migliorare la qualità della vita nelle città.

Valeria Fedeli, Professoressa di Tecnica e pianificazione urbanistica, Politecnico di Milano
Gianni Dominici, Direttore Generale, FPA- Società di servizi e consulenza del Gruppo Digital360
Rudy Collini, Presidente Confcommercio Varese
Maurizio Napolitano, Coordinatore del laboratorio Digital Commons Lab (DCL), Fondazione Bruno Kessler

Dibattito

Fine lavori

*videomessaggio / ** in collegamento da remoto / ●● in attesa di conferma

Contributi

Esegui il login o registrati per inserire un commento Commenta