Markus Hedorfer, Alessandro Calzavara, ASSURB


La normativa sulla Tassonomia europea delle attività ecosostenibili — di cui all’art. 17 del Regolamento (UE) 2020/852 — individua i criteri per determinare come ogni attività economica contribuisca in modo sostanziale alla tutela dell’ecosistema, senza arrecare “danno significativo” (Do No Significant Harm) ai sei obiettivi ambientali contemplati dallo stesso Regolamento. Il principio DNSH è anche stato posto alla base del PNRR e del Next Generation UE, le misure messe in atto dall’Unione Europea per stimolare la ripresa in seguito alla pandemia Covid-19.

Si tratta di una terminologia che è entrata in uso comune, ma che ai più (anche ai professionisti che si trovano ad “attuare” le misure del PNRR) rimane sconosciuta nella sua applicazione e nella sua filosofia. Pertanto, appare importante affrontare in modo operativo tale nuova tematica, in modo da fornire gli strumenti tecnici e culturali per permettere un corretto approccio amministrativo, nel senso pieno del termine, ovvero quello di “amministrare” il capitale naturale nei processi trasformativi (in altre parole, “pianificare”).

Vengono pertanto coinvolti attori privilegiati del processo introdotto, in modo da proporre un processo di empowerment nello specifico settore: il suo campo di applicazione non è limitato alla presente contingenza, dettata dall’agenda del PNRR, ma rappresenta un diverso (più ampio e corretto) approccio progettuale, che deve diventare “patrimonio condiviso” di tutti gli operatori della trasformazione/conformazione del territorio. Ovviamente, tra tali operatori vanno ricompresi non solo le figure “tecniche” ma anche gli assuntori delle “politiche” che generano tali trasformazioni, che necessariamente dovrebbero confrontarsi con la (abusato termine) sostenibilità.


Ore 14:00 ingresso in sala

Ore 14:30 inizio dei lavori


PROGRAMMA

Introduce

“Pianificare come valutare”
Markus Hedorfer, Dott. urb., Presidente ASSURB

Relazioni

“PNRR e DNHS: una strategia per il futuro”
Alessandro Calzavara, Dott. urb., Presidente ASSURB 2010-2019

“Il DNSH, questo sconosciuto”
Carmela Giannino, Unità di missione PNRR, Ministero dell’Istruzione

“Applicazione del DNSH nel PNRR: luci e ombre”
Pasquale De Toro, Università degli Studi di Napoli Federico II

“Valutazioni e autorizzazioni ambientali” per il PNRR.
Urbano Barelli, Project Manager della Regione Lombardia

“Tecnicalità del DNSH: un approccio empirico”
Gabriella Chiellino, Presidente Ambiente

“Valutazioni ambientali nell’approccio disciplinare”
Giuseppe De Luca, Università degli Studi di Firenze.

“Valutazioni ambientali nella professione urbanistica”
Luca Rampado, Dott. urb., Vicepresidente ASSURB

Contributi

Esegui il login o registrati per inserire un commento Commenta