I Programmi metropolitani di rigenerazione della Città metropolitana di Bologna

Per favorire la rigenerazione urbana, la Città metropolitana di Bologna ha messo in campo ambiziosi strumenti di pianificazione e programmazione territoriale e strategica (PSM, PTM, PUMS). Con l’approvazione del PTM, inoltre, è stato istituito il Fondo perequativo metropolitano, un innovativo strumento di riequilibrio territoriale, mediante il quale la Città metropolitana finanzia i Programmi metropolitani di rigenerazione, costituiti da diversi interventi sul territorio, per dare un’attuazione reale alle previsioni strategiche e di pianificazione territoriale e per contribuire allo sviluppo economico e sociale delle aree più fragili.

L’obiettivo strategico a cui è dedicato il Programma del 2023 è la realizzazione di interventi…

LE COMUNITÀ ENERGETICHE RINNOVABILI

Giovanni Fini, URBIT


Introdotte con il D.L. 162/2019, le Comunità energetiche rinnovabili (CER) offrono alle persone l’opportunità di aggregarsi per dotarsi di impianti condivisi per la produzione e l’autoconsumo di energia da fonti rinnovabili. E’ questa un’idea semplice che prefigura lo sviluppo di energia a chilometro zero e che, attraverso il recepimento della Direttiva europea REDII e i finanziamenti del PNRR, può incidere in modo significativo al raggiungimento dell’autonomia energetica e degli obiettivi di decarbonizzazione. Una prima esplorazione del tema è stata svolta in occasione della precedente edizione di Urbanpromo. Vista la rilevanza delle esperienze in corso,…

IL FUTURO DELLE CITTÀ

Francesca Zaccagnini, Nicola Massaro, ANCE


La rigenerazione urbana rappresenta il fulcro delle sfide che le nostre città devono affrontare nel futuro. Essa implica una complessa rete di obiettivi, in coerenza con i target internazionali ed europei, tra cui il miglioramento della qualità della vita, la transizione energetica, il contenimento del consumo di suolo, la sostenibilità degli edifici e delle infrastrutture, l’adattamento ai cambiamenti climatici.

Nella prima parte della sessione, dedicata al tema della Rigenerazione urbana, l’ANCE, e quindi il mondo delle costruzioni, insieme ad esperti del settore ed esponenti delle istituzioni pubbliche intende svolgere una analisi sui principali nodi e…

L’AGRIVOLTAICO NEL PAESAGGIO VITIVINICOLO

Iole Piscolla, Associazione Nazionale Città del Vino – ANCV, Valeria Lingua, Università degli studi di Firenze, Dipartimento di Architettura – DIDA


Buon paesaggio e buona energia possono coesistere? Il seminario intende esplorare la questione con un contributo concreto e propositivo sul tema energetico, in particolare l’agrivoltaico, che sta a cuore ai territori e alle aziende vitivinicole, a partire dalle linee guida sugli impianti agrivoltaici dal Ministero dell’Ambiente.


PROGRAMMA

16:00 – 16:30 iscrizioni

16:30 – 18:15

Introducono
Stefano Stanghellini, Presidente Onorario INU
Angelo Radica, Presidente dell’Associazione Nazionale Città del Vino
Valeria Lingua, Università di Firenze, Dipartimento di Architettura (DIDA)

Interventi

“Le linee guida in Materia di…

https://www.high-endrolex.com/19