Periferia nord di Modena. Ri-generazione e innovazione

Connessioni, servizi e spazio pubblico contemporaneo per reinterpretare l’identità di una periferia

ll masterplan rappresenta la sintesi di una strategia urbana che disegna un nuovo assetto dell’area Nord della città, prossima al centro storico ma, per le dismissioni industriali che l’hanno caratterizzata e le caratteristiche socio-economiche e dei tessuti edilizi, da sempre percepita come “periferia”.

L’obiettivo del Masterplan è rigenerare l’area, attraverso tre linee di intervento principali di cooperazione pubblico-privato:

  • Connettere: i servizi alla residenza e il quartiere al centro storico, con percorsi ciclopedonali efficienti e strade urbane sicure e piacevoli.
  • Aggregare: residenti “storici” e nuovi abitanti, attraverso uno spazio pubblico invitante e in grado di adattarsi ad usi ed esigenze diversificati.
  • Innovare: attraverso un Polo della Formazione che integra diversi livelli (dalla materna all’università) e diverse discipline, mettendo la crescita dell’individuo e della comunità al centro della quotidianità e quindi delle riqualificazione di un intero quadrante urbano.