In preparazione delle nuove edizioni di Urbanpromo 2021, INU e Urbit lanciano e segnalano delle call for papers dedicate a studenti universitari, dottorandi e dottori di ricerca:

  • Città accessibili a tutti.
    Premio per tesi di laurea magistrale e ricerche-studi 2021
  • UPhD GREEN 2021
    La transizione socio-ecologica. Il contributo delle ricerche di dottorato alla definizione di soluzioni innovative

 


 

Città accessibili a tutti
Premio per tesi di laurea magistrale e ricerche-studi 2021

 

L’INU insieme a importanti enti dal 2016 è impegnato nel Progetto Città accessibili a tutti, nel 2020 ha istituito il Premio Città accessibili a tutti che viene assegnato attraverso un Bando di concorso INU-URBIT per lavori aventi carattere innovativo sull’accessibilità a 360° svolti in Italia o all’estero tra l’1.04.2020 e il 30.09.2021 nell’ambito di Tesi di laurea magistrale e Ricerche e Studi.

La Camera di Commercio di Genova sostiene il Premio con buoni libri e/o dispositivi per una corrispondenza di € 5.000.
Collaborano al Premio Ministero della Cultura , Consiglio Nazionale delle Ricerche e Cerpa Italia Onlus.

Materiali e contatti:

Date e scadenze:

  • 30.09.2021: deadline per la presentazione delle domande di partecipazione
  • 11.2021: cerimonia di premiazione in occasione di Urbanpromo Progetti per il Paese

 


UPhD GREEN 2021
La transizione socio-ecologica.
Il contributo delle ricerche di dottorato alla definizione di soluzioni innovative

 

Convegno dei Dottorati di Ricerca dedicati alla Sostenibilità | IV Edizione
Giovedì 16 settembre 2021, ore 10.00 -13.00, Aula virtuale “Melis De Villa”

Il Convegno UPhD GREEN si colloca nella cornice di Urbanpromo Green, come spazio dedicato alle ricerche condotte nell’ambito dei dottorati che affrontano il tema dello sviluppo sostenibile, con riferimento alla pianificazione urbanistica e territoriale, alla progettazione urbana e architettonica, alla valutazione di politiche, piani e progetti riguardanti il territorio e le città.
Obiettivo del Convegno è promuovere e condividere le idee innovative emerse dai corsi di dottorato di ricerca, sollecitando una discussione su differenti visioni, metodologie e strumenti operativi messi in campo per promuovere la transizione verso modelli di sviluppo equo e sostenibile dell’architettura, delle città e dei territori. In particolare l’obiettivo principale è mostrare le potenzialità applicative della ricerca dottorale nelle pratiche operative e dunque, mettendo in tensione confronti e percorsi alternativi per il futuro dei dottori e delle ricerche di dottorato.
Più in particolare, la quarta edizione del convegno propone una riflessione sulla transizione socio-ecologica. L’idea è di evidenziare possibili soluzioni teoriche, metodologiche e operative per promuovere la transizione anche alla luce di provvedimenti come il Just Transition Found dell’UE e della Dasgupta Review. Valutare la reciproca influenza tra processi ecosistemici e attività socio-economiche, infatti, rappresenta una strategia chiave per informare i processi decisionali e definire politiche, piani e progetti in grado di produrre un reale cambiamento.

La partecipazione al convegno non prevede nessun costo di iscrizione.
Possono partecipare alla Call: Dottorande/i di ricerca (attuali PhD candidates) e neo Dottoresse/Dottori di ricerca (PhD) che abbiano conseguito il titolo dopo il 01.01.2018.
I contributi più innovativi presentati durante il convegno saranno invitate/i a scrivere un paper, che verrà valutato secondo le procedure della rivista Urban Planning and Design (ICE Publishing).

Materiali e contatti:

Date e scadenze:

  • 10.07.2021: deadline per la presentazione delle domande di partecipazione
  • 2.08.2021: comunicazione contributi selezionati che saranno presentati durante il convegno