ABITARE LA PROSSIMITÀ

Giordana Ferri, FHS – Fondazione Housing Sociale
Ezio Manzini, DESIS Network


Il tema
La “città dei 15 minuti” è una città che si offre come una piattaforma in cui tutto ciò che serve e tutto ciò che si deve fare quotidianamente sta a pochi minuti a piedi da dove si abita. Essa diventa quindi, a tutti gli effetti, un territorio da abitare: un abitare che si estende dalla residenza al quartiere e alle diverse attività e servizi che in esso si possono trovare. E, per questo, propone una visione dell’abitare contemporaneo basato su una nuova idea di prossimità e dei valori che…

RIGENERAZIONE URBANA, SOCIAL HOUSING E COMUNITÀ

Bianca Anna Viarizzo, Maurizio Bocconcino, Anna Rabbia, Fondazione Sviluppo e Crescita CRT


Il Regno Unito, fin dall’epoca vittoriana, si distingue per l’approccio sociale ai temi dell’abitare e della fruizione degli spazi dedicati alle attività lavorative e al tempo privato, in un continuo evolversi, passando per le successive fasi dello sviluppo industriale. I modelli e i cambiamenti affrontati dalla società britannica sono certamente fonte di ispirazione perché accomunano le nostre realtà, in particolare nelle relazioni tra città storica e città oltre le mura e tra città e campagna. Il Regno Unito ha una distribuzione di popolazione molto varia, simile a quella…

ABITARE IL CAMBIAMENTO

Elisa Saggiorato, Luisa Ingaramo, Doriana Piazza , Isabella Brossa, Katiuscia Greganti


Il seminario, strutturato in tre momenti, intende approfondire il tema “Housing Sociale e Covid-19”, con l’obiettivo di fare emergere che cosa è accaduto nei diversi territori, quali cambiamenti e opportunità sono stati generati nelle comunità interne ed esterne degli interventi di Housing Sociale e come darvi seguito.
Nella prima parte frontale alcuni esperti affrontano il tema di come è stato vissuto l’abitare durante il periodo Covid-19 per poi, nel momento successivo, passare ad un confronto, che si svolge con una modalità attiva e partecipata, tra gestori di progetti di…

TERRITORI IN TRANSIZIONE O IL PROGETTO DELLA TRANSIZIONE

Marta De Marchi, Michela Pace, Maria Chiara Tosi, Università Iuav di Venezia


Progettare la transizione verso una condizione di maggiore sostenibilità rappresenta una delle sfide principali a cui molte istituzioni stanno lavorando.

Numerosi sono gli ambiti in cui si articola la transizione: l’abitare, i sistemi di produzione agroalimentare nello spazio, i modelli di mobilità, le geografie della produzione, infine la transizione ambientale, legata agli effetti del cambiamento climatico.

Nell’ambito di queste iniziative volte ad affrontare la sfida della transizione, solo recentemente è emerso il ruolo delle città. In diversi settori come i trasporti, la salute, il benessere, l’inclusione sociale, il…

NUOVI PARADIGMI URBANI E ABITATIVI PER LE CITTÀ POST PANDEMIA

Gianni Biagi, Direttore URBIT


La grande crisi pandemica mondiale determinata dal Covid19 ha aperto, forse per meglio dire ha costretto a aprire, una riflessione sul tema di come le città contemporanee sono state pensate e costruite. Una riflessione che investe i fondamenti delle discipline che si interessano di città e di costruire luoghi per la vita dell’uomo. L’Istituto Nazionale di Urbanistica ha prodotto un documento sul tema e molti studiosi hanno svolto riflessioni su come riorganizzare la città, l’abitare, il vivere urbano.

Questo seminario vuole offrire una prima pacata riflessione su questi argomenti partendo da due introduzioni (due riflessioni a…