PROLUNGAMENTO LINEA FERROVIARIA DA T1 A T2 DI MALPENSA

Consiste nella estensione della ferrovia dal terminal T1 di Malpensa fino al terminal T2. Permette di raggiungere Malpensa T2 da Milano in 35 minuti, evitando disagi e perditempi per trasbordo su navetta bus.

Garantisce una capacità fino a 8 coppie di treni/ora e permette di ricevere anche i treni ad Alta Velocità. L’obiettivo è di acquisire alla ferrovia il 25% dei passeggeri di Malpensa.

Costituisce la prima fase del collegamento ferroviario di Malpensa da Nord che raggiungerà Gallarate e la linea del Sempione, per collegare direttamente Malpensa da altre località della Lombardia e far transitare i treni internazionali.

FERROVIENORD svolge il ruolo di Coordinatore, tramite la propria Società di Ingegneria Nord_Ing.

• Lunghezza : 3,6 km di linea a doppio binario elettrificato, a 8-10 m sotto al piano campagna, coperta per il 35% del tracciato
• Stazione sotterranea T2 con 4 binari e banchine centrali da 400 m
• Investimento: 115 milioni Euro
– Lotto 1 : stazione T2 realizzata da SEA (38,3 M€)
– Lotto 2 : linea e impianti ferroviari eseguiti da FERROVIENORD (76,7 M€)
• Finanziamento:
– UE : 23,0 M. Euro
– MIT : 45,0 M. Euro
– Regione Lombardia : 31,0 M. Euro
– SEA : 16,0 M. Euro

 

EU